Anteas racconta una Palermo al femminile

8marzopalermo
 

Anteas Palermo racconta una città al femminile. In programma per Venerdì 8 Marzo una passeggiata dedicata ad alcune donne che sono state importanti per la città di Palermo, che ne hanno segnato la storia. Una passeggiata con “ricordi itineranti” per chiaccherare delle donne di ieri, ma anche di quelle di oggi. Si partirà alle 9:00

Articolo pubblicato lunedì 4 marzo 2019

Enna: Anteas, ANOLF e comune di Calascibetta in rete per la solidarietà

52601788_2312333658980941_7210626589581639680_n-2
 

Associazioni in rete ad Enna: l’Anteas e l’Anolf (Associazione Nazionale Oltre Le Frontiere) hanno firmato un protocollo di intesa con il comune di Calascibetta per lavorare insieme ad iniziative per il sostegno delle classi più deboli. Alla firma del documento, tenutasi giorno 1 febbraio 2019, erano presenti il presidente Anteas Angelo Catanese, il presidente Anolf

Articolo pubblicato martedì 26 febbraio 2019

Informatica e comunicazione: parte il corso a Giarre (CT)

fb_img_1551106900820
 

É ripartito il corso di informatica e comunicazione del circolo Anteas di Giarre (CT). Lo scopo del progetto è quello di aiutare gli anziani a prendere dimestichezza con il mondo dell’informatica e dei social network, ed evitare che essi rimangano esclusi da questo nuovo modello comunicativo che ha ormai un ruolo fondamentale nella nostra società.

Articolo pubblicato lunedì 25 febbraio 2019

Ragusa: I giovani raccontano agli anziani l’amore ai tempi dei social

img-20190221-wa0014
 

Ad Anteas Ragusa i giovani Scout e gli anziani hanno parlato di tecnologia e amore. I ragazzi hanno messo in scena un piccolo racconto di corteggiamento moderno, con richiesta di fidanzamento tramite un messaggio su WhatsApp e risposta selezionata tramite un sondaggio Instagram. Un modo divertente e efficace per iniziare una discussione sulle nuove tecnologie,

Articolo pubblicato sabato 23 febbraio 2019

Generazioni a confronto ad Anteas Ragusa

fb_img_1550506823483
 

L’Anteas Ragusa, con la collaborazione dell’associazione culturale EduCare, darà il via ad un progetto di integrazione tra le generazioni con protagonisti gli anziani soci di Anteas Ragusa e i ragazzi del gruppo scout C.N.G.E.I Ragusa1 “Padre Adalberto Togni.” Scopo del progetto è invitare le generazioni allo scambio e al confronto: nei primi incontri si affronterà

Articolo pubblicato lunedì 18 febbraio 2019