Seminario conclusivo del Progetto “S.O.S. Sociale Sportelli Orientati al Segretariato Sociale – Anteas Sicilia”

Seminario conclusivo del Progetto "S.O.S. Sociale"
 

 

Locandina seminario conclusivo sos-sociale-anteas-sicilia_7 luglio

Giovedì 7 luglio a Palermo, nella sala riunioni della Cisl regionale Sicilia si è svolto il seminario conclusivo del progetto, finanziato da Fondazione con il Sud nell’ambito  del bando sulle reti locali. Il Progetto, avviatosi nel febbraio del 2014 si conclude formalmente il 14 luglio 2016, essendo di 18 mesi l’arco temporale previsto per la sua attuazione. Le azioni previste nel Progetto sono state di varia natura: in primo luogo gli interventi formativi destinati agli operatori volontari che, nei diversi territori provinciali della Sicilia, hanno  gestito l’attività degli sportelli di segretariato sociale. Delle azioni formative hanno fruito in 25, distribuiti su quasi tutte le province siciliane (fatta eccezione per Enna), partecipando con cadenza quadrimestrale ai corsi (di due giornate ciascuno) che avevano l’obiettivo di sviluppare e fare acquisire sia competenze ‘trasversali’ in ambito comunicativo-relazionale (dal front-office alla comunicazione sociale) sia competenze di settore (sui servizi sociali, assistenziali, fiscali etc.) inquadrando il tutto in una cornice di riflessione su valori e visioni condivise circa il fondamento e le finalità del volontariato come pratica fondata sul dono e sulla reciprocità. Sono state svolte anche alcune azioni di accompagnamento alle realtà territoriali e soprattutto si è sviluppata una certa forma di monitoraggio dell’attività svolta attraverso l’adozione di schede di ‘registrazione’ degli utenti degli sportelli e delle loro ‘domande’ connesse ai bisogni da soddisfare. E’ emerso che i contatti attivati sono stato oltre 2.400 su tutto il territorio regionale, con una distribuzione quasi paritaria fra uomini (51%) e donne (49%), in prevalenza appartenenti alla fascia d’età compresa fra18 e 65 anni (il 43%) e oltre i 65 anni (il 53%), con distribuzioni diverse a seconda dei territori. Il Progetto ha rappresentato un’occasione di potenziamento della rete sia virtuale (rinnovamento e miglioramento del sito web) sia attraverso i contatti personali fra operatori e volontari, che continueranno a crescere e ad essere alimentati anche dal coordinamento regionale. L’obiettivo del progetto, sebbene ampiamente raggiunto, continuerà ad essere un monito anche per il futuro, poiché è viva l’intenzione di proseguire nelle attività avviate e di mantenere, ove possibile, un filone di ‘formazione permanente’ a beneficio dei volontari e dei referenti delle strutture territoriali.

Ai lavori del seminario hanno relazionato: Rosaria Aquilone, Presidente Regionale dell’Anteas Sicilia e Carlo Albanese, coordinatore del Progetto. Ai lavori sono intervenuti: il Vicepresidente dell’Anteas Nazionale, Raffaele Caprio, la Segretaria Regionale della Cisl Sicilia, Rosanna Laplaca, e la componente della segreteria della FNP Sicilia Francesca Lo Monte.

 

Scarica le slide Il percorso del Progetto S.O.S sociale Anteas

Il percorso del  Progetto S.O.S ociale Anteas rev
Titolo: Il percorso del Progetto S.O.S ociale Anteas rev (0 click)
Etichetta:
Filename: il-percorso-del-progetto-s-o-s-ociale-anteas-rev.ppt
Dimensione: 3 MB